Il Pan coi Santi

Le noci dell’albero di mio padre, la ricetta originale di mia nonna e un mio stato di gioia. Oggi mia nonna sarebbe stata felice  di assaggiarlo.

Ingredienti :

500 g di farina 00

200 g di uvetta di Pantelleria

300 g di noci di Sorrento

25 g di lievito di birra o (7 g di lievito in polvere )

125 g di olio di oliva extravergine

200 g di acqua

5 cucchiai abbondanti di zucchero

2 cucchiaini di sale

2 cucchiaini abbondanti di pepe

1 tuorlo d’uovo (che servirà per spennellare la superficie).

Preparazione :

Mettere l’uvetta ad ammollare in acqua tiepida.  In una padella far dorare le noci, con pochissimo olio  e farle raffreddare. Far sciogliere il lievito di birra (io ho usato quello in polvere) nell’acqua all’interno del boccale, facendo girare a velocità 1 con temperatura a 37 per  130 secondi.  Riempire il boccale con gli altri ingredienti: farina, zucchero, il sale,  il pepe e infine l’olio.  Azionare la modalità impasto fino a che il composto non lo vedete che si stacca dalle pareti  ed è elastico. Toglierlo e metterlo su una spianatoia aggiungere prima le noci e per ultimo l’uvetta. Prendere una ciotola pulita e spolverarla di farina e sistemare l’impasto e coprire la ciotola con della pellicola e uno strofinaccio.  Posizionarlo a forno spento per due ore, aspettando che lieviti.

Passate le due ore, toglierlo dalla ciotola e suddividerlo in 4 panetti e posizionarlo su una teglia ricoperta di carta forno. Sui panetti, fare un incisione a  croce sopra e spennellarlo con un tuorlo che avevate precedentemente sbattuto. Mettere in forno preriscaldato a 180 gradi, (al forno aggiungere una teglia con dell’acqua per una cottura al vapore), per circa 25 minuti, controllare con uno stuzzicadenti se l’interno del pane è cotto. Toglierlo e metterlo a raffreddare è consigliato mangiarlo il giorno dopo.

Preparazione normale:

Mettere l’uvetta ad ammollare in acqua tiepida.  In una padella far dorare le noci, con pochissimo olio  e farle raffreddare. Far sciogliere il lievito di birra in un bicchiere con dell’acqua tiepida. Prendere una ciotola capiente, mettere la farina, lo zucchero, il sale, il pepe, l’uvetta ammollata, le noci raffreddate, l’olio e per ultimo ingrediente il lievito che precedentemente era stato sciolto nell’acqua. Impastare fino a raggiungere un panetto , metterlo a lievitare per almeno 6 ore, coperto da un panno e in un luogo tiepido. Quando la lievitazione è avvenuta, formare 3 o 4 panini. Sbattere il tuorlo d’uovo e con un pennello cospargere la superficie e fare una croce sul pane. Mettere in forno preriscaldato a 180 gradi, (al forno aggiungere una teglia con dell’acqua per una cottura al vapore). Per circa 25 minuti, controllare con uno stuzzicadenti se l’interno del pane è cotto.

Related Post

Lascia un commento